Stufe in maiolica

Le stufe a pellet

La scelta delle stufe in maiolica per riscaldare la propria casa è sempre più diffusa in Italia. I motivi di questa diffusione derivano innanzitutto dal fatto che attraverso l'alimentazione a pellet è possibile contenere sensibilmente i costi della propria bolletta energetica. Rispetto al riscaldamento a gas infatti è possibile contenere la spesa anche del 70%. Tuttavia se fino a qualche anno fa le stufe a pellet erano piuttosto ingombranti e dotate di design standard che spesso si abbinava ben poco all'ambiente circostante, oggi con le stufe in maiolica è possibile non solo scaldarsi al meglio ma anche abbellire la propria casa. Le stufe in maiolica possono essere installate comodamente e senza costi aggiuntivi: occorre solo che nella stanza in cui vengono inserite sia la presente una canna fumaria funzionante.
Una moderna stufa in maiolica

Stufa A Legna 'Gemma Forno' Con Forno Smaltato. Rivestimento Esterno In Maiolica. Porte, Testata E Focolare In Ghisa. Vetro Ceramico Resistente A 750°. Dimensioni Mm. 460X495Xh.1207. Consumo Orario 1,9 Kg/Ora. Metri Cubi Riscaldabili 186. Potenza Nominale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1110€


Stufe in maiolica per i termosifoni

Stufa in maiolica stile retrò Prima di scegliere fra la vasta offerta di stufe in maiolica presenti sul mercato, è opportuno capire preliminarmente come si desidera scaldare la propria casa. Le stufe a pellet infatti possono funzionare sia attraverso la diffusione di aria calda nell'ambiente circostante, sia attraverso il sistema dell'impianto a termosifoni presente nella casa. In linea generale si può affermare che le stufe a ventilazione sono la soluzione migliore per scaldare ambienti unici, aperti, in cui è facile lo scambio di calore. Nel caso di appartamenti con più stanze occorre invece pensare a scaldarsi attraverso l'impianto a termosifoni già presente nella casa. In quest'ultimo caso è possibile scegliere le stufe termiche in maiolica, una soluzione che consente di scaldarsi senza rinunciare al design e alla bellezza della ceramica.

  • Stufa a legna in ghisa Le stufe a legna possono essere abbinate a un impianto di riscaldamento tradizionale oppure utilizzate come unica fonte di calore per tutta la casa.Per un corretto funzionamento è necessario che la st...
  • Esempio di stufa a gas moderna Le stufe a gas rappresentano la soluzione ideale da adottare quando si vive in una zona che non è raggiunta dal metano e si ha bisogno di riscaldare la propria abitazione. Esistono diverse tipologie e...
  • Termosifoni a colonna cromati Il sistema di riscaldamento tradizionale si basa su un moto di convezione, in questa maniera distribuisce il calore direttamente dalla fonte ai caloriferi impiantati in casa. Il meccanismo è molto sem...
  • Moderna stufa in maiolica a legna Le stufe a legna in maiolica vengono dette anche stufe ad accumulo e vengono realizzate in materiale refrattario rivestito di maiolica. Queste stufe riscaldano l'aria per irraggiamento in maniera unif...

LA NORDICA Stufa a Legna Gaia Rivestimento in Maiolica Potenza Termica Nominale 6 kW 172 m3 Riscaldabili Colore Bordeaux

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1143,1€


Altre soluzioni in maiolica

Stufa a legna in maiolica Per chi invece vuole mettere in casa stufe in maiolica dall'elevato valore stilistico, senza per questo dover necessariamente scegliere il pellet quale combustibile, la soluzione ideale è rappresentata da stufe e caminetti a legna. Se scaldarsi non è l'obiettivo primario della vostra scelta, una stufa a legna in maiolica, con la possibilità di dotarla anche di un forno, è quanto di meglio si possa scegliere fra le proposte in commercio. Lo stesso discorso vale per i camini: un rivestimento in maiolica permette di ottenere arredi di assoluta qualità, in grado di donare un tocco di raffinatezza a qualsiasi ambiente in cui viene inserito. La vasta scelta di maioliche, sia in termini di colorazioni che di rifiniture, consente infatti di soddisfare ogni gusto ed ogni esigenza stilistica ed architettonica.


La manutenzione

Manutenzione stufe Ciò che non deve mai mancare quando si installano le stufe in maiolica alimentate a pellet è una manutenzione periodica sia degli interni meccanici che del rivestimento. Una manutenzione costante permette infatti alla macchina di erogare prestazioni migliori e, soprattutto, di durare più a lungo nel tempo. L'importante è che la manutenzione venga svolta da personale qualificato: a tal fine è consigliabile, al momento dell'acquisto della stufa, chiedere al rivenditore se nella zona di residenza è presente un centro assistenza tecnica della ditta, da contattare sia in caso di guasti sia, appunto, per fargli svolgere le manutenzioni ordinarie e periodiche. Per quanto riguarda il rivestimento in ceramica è invece bene pulirlo esclusivamente con prodotti adatti, onde evitare di rovinarne lo smalto o il colore.




COMMENTI SULL' ARTICOLO