Autobloccanti per esterno

Masselli autobloccanti per esterno

I masselli autobloccanti per esterno hanno un forte impatto estetico ed una grande resistenza agli agenti atmosferici nonché ai carichi pesanti. In calcestruzzo, argilla, cotto e pietra naturale sono ideali per rivestire le pavimentazioni di piazze, parcheggi, vialetti ed aree particolarmente soggette al transito di mezzi pesanti. Semplici da installare, non richiedono una particolare manutenzione. Durevoli nel tempo, sono facili da pulire e permeabili al verde, nonostante ne limitino la crescita. Si definiscono autobloccanti perché provvisti di speciali scanalature che ne consentono la posatura a secco ed una sigillatura finale con della sabbia asciutta. In questo modo si ottiene una pavimentazione ben compatta e solida. Disponibili in commercio in tinte e finiture personalizzabili, possono essere rimossi in qualsiasi momento, in maniera molto rapida e con costi piuttosto esigui.
Masselli autobloccanti per esterno

Piastrelle Flessibili in Plastica 55,5 x 55,5 cm da Interno, Esterno e Giardino, Verdi, Drenanti e Autobloccanti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36€


Costi dei mattoni autobloccanti per esterno

Autobloccanti per vialetti I mattoni autobloccanti per esterno trovano largo impiego nel rivestimento di marciapiedi pedonali, piazze comunali, aree aperte al transito, parcheggi e vialetti. Disponibili in diversi materiali, finiture e sfumature sono altamente personalizzabili. Imitano facilmente la pietra naturale oppure le superfici antichizzate. Sono impermeabili all'acqua e riducono il fastidioso problema delle pozzanghere. Limitano inoltre, l'accumulo del calore dei raggi solari. Gli autobloccanti per esterno non richiedono una manutenzione minuziosa ed attenta. Si sostituiscono oppure rimuovono con estrema semplicità, rendendo agevoli operazioni come il riadattamento della rete fognaria. Reperibili in qualsiasi negozio di materiale edile, trovano un'ampia fetta di mercato anche nella vendita online. Un acquisto in rete, però, può essere compromesso dalla risoluzione del monitor del computer. Per i masselli in calcestruzzo (peraltro i più utilizzati) il costo si aggira intorno ai 20 euro al mq.

  • Pavimento per esterno carrabile in cemento stampato I pavimenti per esterni carrabili possono essere realizzati con materiali differenti per soddisfare le varie esigenze. Molto comune è il calcestruzzo che viene abbellito con il ghiaietto, da gettare p...
  • autobloccanti per esterno Gli autobloccanti, le cosiddette betonelle, sono la scelta più opportuna per ricoprire gli spazi esterni. Per la posa autobloccanti occorre fare delle considerazioni preliminari. Il primo passo è cert...
  • Piastrelle per giardini in cemento Le piastrelle per giardini possono essere realizzate con diversi materiali: tra questi bisogna menzionare il gres porcellanato, il cemento ed il cotto. I materiali in questione sono contraddistinti da...
  • esempio Pavimento in laminato Un pavimento in laminato è composto da un numero variabile di doghe. Ogni doga è il risultato della sovrapposizione di elementi diversi: al centro c'è il pannello vero e proprio, chiamato HDF (Higt De...

Piastrelle in Plastica con Finitura ad Effetto Legno 37,7 x 18,6 cm da Interno, Esterno e Giardino, Beige, Versatili e Autobloccanti PEZZI 14

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37€


Autobloccanti per esterno: Come posare i mattoni autobloccanti

mattoni autobloccanti Per la loro semplicità di posatura, i mattoni autobloccanti per esterno possono essere montati anche da personale non competente. Ciò comporta un notevole risparmio economico. Dopo aver deciso lo stile della pavimentazione e l'eventuale disegno da eseguire, va realizzato preferibilmente un progettino su carta bianca. Successivamente, si procede con l'acquisto dei masselli e la realizzazione dello scavo, in funzione dello spessore dei mattoni e dello strato di sabbia asciutta. Si posano dunque i cordoli di contenimento laterale, in modo tale che i masselli non si stacchino autonomamente. Si stende un letto di sabbia e ghiaia grossa ben livellato di circa 4 cm. Quindi, si procede con l'ancoraggio degli autobloccanti per esterno e la finitura con sabbia fine per riempire eventuali giunture tra i vari elementi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO