Valutazione immobili

Visura catastale, cos'è?

La visura catastale è la carta di identità di un immobile, sia esso fabbricato o terreno. Quando un tecnico abilitato al proprio albo professionale, presenta l'accatastamento di una nuova unità (sia si tratti di un edificio di nuova realizzazione oppure nuove particelle derivanti da frazionamenti a seguito di divisioni ereditarie o vendite), lo fa insieme al cosiddetto "Docfa", un elaborato in cui vengono elencate le caratteristiche del fabbricato o del terreno: dov'è ubicato, di quanti vani o metri quadri si compone, qual'è la destinazione d'uso. Tutte queste informazioni, inserite nei programmi del catasto, tramite dei coefficienti prestabiliti, serviranno ad inquadrare la "categoria" di appartenenza ed assegnare una "rendita" e che servirà ad effettuarne la valutazione. Le Categorie (suddivise a loro volta in sottocategorie) per i fabbricati sono: A (civile abitazione), B (edifici a scopo sociale) C (locali commerciali, garage e simili), D edifici speciali (banche, fabbriche).
Esempio di visura catastale

La valutazione degli immobili e la relazione di stima con Excel. Con CD-ROM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,3€
(Risparmi 8,7€)


Valutazione immobili: Come effettuarla

Tabella categorie catastali La visura, essendo un atto pubblico, può essere richiesta da chiunque presso il proprio ufficio del catasto, presente in tutti i capoluoghi di provincia oppure anche per via telematica, basta avere gli identificativi dell'immobile (foglio, particella e comune in cui è ubicato), oppure chiedere una visura per "soggetto", fornendo nome cognome del proprietario. Una volta ottenuta, basterà prendere la "rendita" indicata, rivalutarla del 5% per gli immobili e del 25% per i terreni, ed a seconda della categoria, moltiplicarla per un coefficiente prestabilito cosi suddiviso (anno 2016): da A1 ad A11 (esclusa A10) è 160; A10 è 80; B 140; C1 e 55; C2, C6 e C7 sono 160; C3, C4 e C5 è 140; da D1 a D10 (esclusa D5) è 65; D5 è 80 mentre i terreni è 110. Quindi, prendendo in esame la visura della figura, avremo: Rendita 1034,20 * 1.05 (rivalutazione del 5%) * 160 (relativo alla categoria A/2) = 173.745,60€. Ecco effettuata la nostra valutazione usando semplicemente una visura.

  • Visura catastale Sapere come leggere una visura catastale è una capacità molto importante per tutta una serie di motivi: innanzitutto permette di conoscere tutti i dati identificativi di un terreno o di un fabbricato ...
  • Visura catastale prima di acquistare un immobile La visura catastale è un documento in carta libera rilasciato dall'Agenzia delle Entrate che riporta i dati tecnici e fiscali di un bene e i dati anagrafici del suo intestatario. Con la visura catasta...
  • Mappa di Genova Il catasto moderno è stato costituito nel 1931, a seguito dell'unificazione del territorio italiano. L'Italia nel corso della storia è stata suddivisa in vari regni i quali avevano ognuno un proprio a...
  • Unità immobiliare Qualsiasi attività che riguardi la ristrutturazione di una unita immobiliare inizia estraendo da un archivio gestito dall'Agenzia delle Entrate i dati che la individuano. Questo è il N.C.E.U., meglio ...

Due diligence immobiliare. Analisi e controllo tecnico per la valutazione degli immobili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,8€
(Risparmi 4,2€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO