Auto Fai da te

Manutenzione ordinaria auto fai da te

La manutenzione dell'auto fai da te può essere fatta anche da persone che non sono esperte di meccanica seguendo pochi e semplici consigli operativi. Prima di partire per un viaggio lungo sarebbe utile fare un controllo generale del veicolo che non necessariamente deve essere portato in officina. Sarà sufficiente aprire il cofano con l'apposita leva posta, di solito, sotto la zona dello sterzo. Si procederà quindi alla verifica del livello dell'acqua nei tergicristalli, aprendo l'apposito tappo dove è indicato il simbolo specifico. Basterà aggiungere acqua facendo attenzione a non esagerare e, all'occorrenza, mettendo anche un detergente per vetri da miscelare precedentemente in una bottiglia. Per questa operazione potremo aiutarci con un imbuto. Poi bisognerà verificare l'olio del motore, estraendo il tappino, pulendo la parte finale con un pezzo di carta e inserendolo nuovamente. I questo modo potremo vedere quale livello raggiunge l'olio e, se è sotto il minimo, bisognerà sostituirlo del tutto oppure, semplicemente, aggiungerne un po'. Completeremo l'operazione con la verifica della pressione delle gomme, magari recandosi dal gommista o in un'area di servizio.
Riparazione auto

CompraFun Pellicola Adesiva per Auto, 3D Fibra di Carbonio Rivestimento Adesivo Oro Nero 3000 * 300 MM, Fai da Te Car Stickers Wrapping Auto e Moto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,59€


Interni auto fai da te

Guanti per lavorare sul motore I lavori per l'auto fai da te possono riguardare anche gli interni. Molto spesso quando si pulisce l'abitacolo del veicolo ci si accorge che lo sporco si è insinuato anche nelle fessure. Per cui può rendersi necessario ricorrere ad un aspirapolvere portatile, per eliminare qualsiasi residuo anche nella zona del cambio e negli spazi tra i sedili. Sul cruscotto potremo dare un prodotto specifico per garantire la brillantezza della superficie. I vetri andranno puliti anche dall'interno, esattamente come si farebbe con una vetrata di casa, con uno spruzzino e con un sapone apposito. I sedili interni potranno essere rivestiti con un set di coprisedili facilmente, reperibile in un negozio di accessori per l'auto o nei centri commerciali. Con una spesa contenuta si potrà avere l'effetto di una macchina con gli interni nuovi.

  • Cambio olio motore Il cambio dell'olio del motore, e anche del filtro dello stesso, è necessario per una corretta manutenzione e per un efficiente utilizzo della propria macchina. E' consigliabile portare l'auto dal m...
  • auto in avaria Un guasto meccanico improvviso, una gomma che si buca, una spia rossa che si accende sul cruscotto ed ecco che bisogna subito fermare la nostra autovettura nella più vicina piazzola di sosta o in un l...
  • Come sostituire la batteria dell'automobile Una delle cose più antipatiche che possa succedere è rimanere a piedi perché la batteria è scarica e l'automobile non si mette più in moto. Se si è fortunati è possibile rintracciare il proprio mecca...
  • smontaggio gomme per bilanciatura La bilanciatura delle gomme va effettuata perché, in una ruota, la distribuzione della massa intorno al suo asse di rotazione non è uniforme. Questo avviene poiché col tempo le gomme e i cerchi si usu...

Vetrineinrete® Kit da carrozziere 7 pz composto da 3 martelli con manici sagomati in fibra più 4 tassi in valigetta per riparazioni della carrozzeria auto fai da te P4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28€


Interventi straordinari auto fai da te

Chiave inglese Chi ha maggiori conoscenze tecniche può effettuare anche gli interventi di riparazione auto fai da te. La sostituzione delle candele, ad esempio, non è particolarmente complessa e può essere fatta risparmiando un po' di soldi sul costo della manodopera, scegliendo prodotti maggiormente economici ma di analoga qualità rispetto a quelli proposti in officina, che spesso vengono commercializzati con un leggero sovraprezzo. Anche i lavori di carrozzeria più semplici possono essere fatti ricorrendo al fai da te. Si può sistemare un piccolo graffio con una pasta abrasiva specifica, si possono far tornare brillanti maniglie e cromature. I lavori più complessi come la sostituzione delle pastiglie dei freni, invece, è sempre meglio lasciarli fare al meccanico professionista. Quando si sceglie di fare un operazione da soli sul motore, sui dispositivi elettronici o sulla carrozzeria della macchina è sempre bene accertarsi di avere le conoscenze pratiche per completare l'intervento.


Auto Fai da te: Attrezzatura per la manutenzione auto fai da te

Batteria scarica Per la manutenzione auto fai da te non occorre disporre necessariamente di complesse attrezzature di tipo professionale. Ovviamente dovremo munirci della dotazione di sicurezza come i guanti da lavoro. Inoltre si dovrà disporre di una cassetta degli attrezzi il più possibile fornita. Ci vorranno sicuramente i cacciaviti a stella e a taglio, un set di chiavi tradizionali e un set di chiavi a brugola. Le cassette degli attrezzi possono essere acquistate presso i negozi specializzati in bricolage. Anche su internet si trovano prodotti scontati, con offerte notevolmente vantaggiose, potendo scegliere i pezzi singoli o le dotazioni complete di tutto il necessario. Per procurarsi l'olio da mettere nel motore si può andare in un supermercato, all'interno dei reparti dedicati all'automobile, che mettono a disposizione dei clienti questi prodotti. Oppure si può andare in un comunissimo negozio di autoricambi. Anche i distributori, spesso, hanno un piccolo negozio dove vendono il necessario per la manutenzione auto fai da te.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO