Lavare sedili auto

Consigli per pulire interno auto

Pulire interno auto è fondamentale per gli amanti dell'igiene. Esistono tuttavia alcuni segnali che suggeriscono quando l'auto necessita di essere pulita. Tra questi, il cattivo odore o macchie sulla tappezzeria. Ma è possibile pulire interno auto anche quando non sono presenti queste dinamiche. Prima di passare alla pulizia dell'auto è necessario accertarsi di eliminare quanta più polvere possibile. Una volta fatto ciò è possibile ricorrere all'utilizzo di detersivi specifici per le tappezzerie per rimuovere eventuali macchie. È necessario eseguire una pulizia preliminare. Consiste nel togliere cartacce o altri rifiuti accumulati con il tempo così da poter passare ad una pulizia più profonda. Grazie all'utilizzo di un'aspirapolvere si può risparmiare moltissimo lavoro. Il detersivo contribuirà a togliere le macchie oleose e il cattivo odore. Per la pulizia dei tappetini basterà spruzzare uno spray generico e strofinare con una spazzola adatta. Successivamente verranno sciacquate e appese verticalmente così da favorire la loro asciugatura.
Pulire sedili auto

Mafra, Trattamento 3in1 Tessuti, Deterge e Smacchia Tessuti Delicati, Velluti e Alcantara, Rinnova i Colori e Dona una Fresca Nota di Profumo, Formato 500ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,83€


Come lavare sedili auto

Pulizia interni dell'auto Per lavare sedili auto è necessario un detersivo specifico per la tappezzeria che verrà miscelato con dell'acqua. E' possibile utilizzare anche il detersivo usato per la pulizia dei tappeti ma se si opta per uno specifico è sempre una scelta migliore in quanto potrà garantire ancora di più la resa finale. Il detersivo dovrà formare della schiuma, è proprio quella che permetterà la rimozione dello sporco piuttosto che l'acqua insaponata. Alcuni tipi di tappezzeria, per esempio quelli in tessuto o di velluto, danno la sensazione di asciutto anche se bagnati. Per lavare sedili auto è meglio concentrarsi su un'area alla volta invece di spargere schiuma del detersivo su tutti i sedili. Una volta terminata la pulizia è più opportuno rimuovere l'eccesso di acqua con un panno di spugna asciutto. I sedili dovranno asciugarsi definitivamente all'aria aperta. La maggior parte dell'umidità va via così. Per evitare la proliferazione della muffa o di batteri è consigliabile lasciare i finestrini abbassati così da poter circolare l'aria.

  • Cambio olio motore Il cambio dell'olio del motore, e anche del filtro dello stesso, è necessario per una corretta manutenzione e per un efficiente utilizzo della propria macchina. E' consigliabile portare l'auto dal m...
  • auto in avaria Un guasto meccanico improvviso, una gomma che si buca, una spia rossa che si accende sul cruscotto ed ecco che bisogna subito fermare la nostra autovettura nella più vicina piazzola di sosta o in un l...
  • Come sostituire la batteria dell'automobile Una delle cose più antipatiche che possa succedere è rimanere a piedi perché la batteria è scarica e l'automobile non si mette più in moto. Se si è fortunati è possibile rintracciare il proprio mecca...
  • smontaggio gomme per bilanciatura La bilanciatura delle gomme va effettuata perché, in una ruota, la distribuzione della massa intorno al suo asse di rotazione non è uniforme. Questo avviene poiché col tempo le gomme e i cerchi si usu...

Speciale liquido altamente concentrato per pulizia profonda di tutti i tipi di tappezzeria, tappeti, seggiolini auto e coprisedili auto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,95€


Consigli sulla pulizia pelle auto

Pulizia sedili in pelle La pulizia pelle auto, nonostante possa sembrare un compito difficile, in realtà seguendo questi semplici passi e facedolo con una discreta frequenza risulterà davvero molto semplice. Prima di tutto attraverso il manuale dell'auto bisogna accertare se vi sono prodotti vietati da utilizzare. Una volta fatto ciò e aver scelto i prodotti adeguati alla pulizia pelle auto, è necessario controllare la presenza di eventuali buchi e se così fosse evitare di far entrare acqua o prodotti in essi. Grazie all'utilizzo di un'aspirapolvere o aspiraliquidi, è possibile eliminare la sporcizia più grande come le briciole. Ovviamente è bene non graffiare la pelle dei rivestimenti. Spesso i sedili di un'auto nonostante possano sembrar puliti in realtà non lo sono, a questo proposito basterà utilizzare un panno in microfibra accompagnato da un detergente, e strofinare i sedili per eliminare lo sporco in superficie. Per un'operazione più efficiente è bene spruzzare il detergente direttamente sui sedili utilizzando anche una spazzola a setole morbide e strofinare il cuoio. Infine grazie all'utilizzo di un panno asciutto bisognerà rimuovere gli eventuali residui di detergente.


Lavare sedili auto: Trattamento pulizia interni auto

Trattamento per le superfici in pelle Dopo aver eseguito la pulizia interni auto bisogna prestare attenzione al suo trattamento. Inizialmente bisogna scegliere una tipologia di balsamo con pH neutro a base di acqua per pelli. È fondamentale scegliere un prodotto di qualità e che non contenga derivati di petrolio, cere e silicone. Qualora si scegliessero dei prodotti economici, essi si incollerebbero alla pelle lasciando macchie grigiastre. Per permettere la penetrazione del prodotto è possibile applicare il balsamo e strofinarlo o massaggiarlo con un panno o una spugna. L'importante è non abbondare con la quantità del prodotto altrimenti il risultato sarebbe quello di una sensazione untuosa e macchiata del sedile. Nel caso in cui si pensi di aver esagerato, basta tamponare con un panno asciutto così da togliere l'eccesso. E' consigliabile parcheggiare e lasciare la vettura in ombra e non esporla ai raggi ultravioletti, deve riposare per almeno un'ora. Una volta che il balsamo ha fatto il suo effetto, lo step finale è quello di passare un panno eseguendo dei movimenti circolari così da lucidare le superfici.



COMMENTI SULL' ARTICOLO