Sostituzione filtro benzina

Cos'è il filtro benzina e quando sostituirlo

Il filtro benzina, posto lungo la tubazione che collega il serbatoio al carburatore, depura il carburante dalle impurità prima che arrivi alla zona di combustione. È di fondamentale importanza per il rendimento del motore, per ottenere prestazioni ottimali e per mantenere bassi i consumi. Il filtro sporcandosi inibisce la corretta combustione e pertanto il regolare afflusso di benzina al motore (funzionamento a singhiozzo). In genere, la sostituzione filtro benzina è un'operazione di manutenzione programmata e dipende strettamente dal tipo di macchina, dalla marca e dal carburante utilizzato. Le auto meno moderne a carburatore, ormai in disuso e divenute macchine d'epoca, richiedono orientativamente una sostituzione ogni 15.000 - 20.000 chilometri; quelle di ultima generazione ad iniezione, invece, anche dopo i 100.000. In ogni caso, bisogna sempre consultare il libretto di uso e manutenzione per intervenire correttamente.
Filtro benzina

TOPINCN Accessori Tosaerba Pompa Benzina ABS Ecologico Leggero Professionale per RZT22 RZT50 RZT50VT con Sostituzione del Filtro necessaria

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,49€


Perché sostituire il filtro benzina

Sostituzione filtro Il filtro benzina va sostituito periodicamente per mantenere efficiente e sicura l'auto. Una buona combustione consente di risparmiare anche sui consumi e soprattutto sugli interventi successivi necessari per ripristinare il corretto funzionamento del motore e di tutte le sue componenti. La sostituzione filtro benzina viene determinata non soltanto dalle indicazioni riportate nel manuale dell'automobile, ma anche dall'anzianità della macchina e dai viaggi effettuati spesso in riserva. In un veicolo di una certa età, il serbatoio contiene residui di ogni genere. Viaggiando in riserva questi detriti entrano nel circuito di alimentazione ed intasano il filtro. Ciò comporta difficoltà nelle partenze, funzionamento a singhiozzo durante l'accelerazione, strattoni nelle marce. Se il filtro è in spugna oppure in metallo si può pulire con un solvente specifico. Se, invece, è di carta va necessariamente sostituito.

  • Cambio olio motore Il cambio dell'olio del motore, e anche del filtro dello stesso, è necessario per una corretta manutenzione e per un efficiente utilizzo della propria macchina. E' consigliabile portare l'auto dal m...
  • auto in avaria Un guasto meccanico improvviso, una gomma che si buca, una spia rossa che si accende sul cruscotto ed ecco che bisogna subito fermare la nostra autovettura nella più vicina piazzola di sosta o in un l...
  • Come sostituire la batteria dell'automobile Una delle cose più antipatiche che possa succedere è rimanere a piedi perché la batteria è scarica e l'automobile non si mette più in moto. Se si è fortunati è possibile rintracciare il proprio mecca...
  • smontaggio gomme per bilanciatura La bilanciatura delle gomme va effettuata perché, in una ruota, la distribuzione della massa intorno al suo asse di rotazione non è uniforme. Questo avviene poiché col tempo le gomme e i cerchi si usu...

KKmoon 20pz Universale Benzina in Linea Filtro del Carburante Grande Parte di Auto per 6mm 8mm Pipes

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Sostituzione filtro benzina: Come si esegue

Controllo filtro La sostituzione filtro benzina fai da te è una procedura abbastanza semplice. Pertanto, va individuato il filtro nel vano motore. Nelle macchine di vecchia generazione è facilmente riconoscibile; invece, in quelle moderne e ad iniezione spesso è posizionato sotto il pianale. Con un cacciavite, allentare le fascette e sfilare delicatamente il tubo dalle due estremità. Bloccarle con una pinza a scatto per evitare la fuoriuscita di carburante. Smaltire il vecchio filtro benzina secondo le norme vigenti per i rifiuti speciali. Fissare quindi il tubo alle estremità del nuovo filtro compatibile con il modello e la marca dell'auto. Per effettuare un montaggio perfetto controllare le indicazioni riportate sul filtro stesso. Per le automobili di nuova generazione è opportuno rivolgersi a personale esperto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO