Edera rampicante

Edera rampicante

L'edera rampicante appartiene al genere Hedera, famiglia Araliaceae. Ci sono circa 12 specie di rampicanti e sempreverdi, soprattutto in Europa e in Asia. Le sue foglie sono di solito lobate e verdi come colore; mentre nei giardini spicca l'edera rampicante con venature d'argento. Le foglie hanno un picciolo lucido e piuttosto rigido, portato da un lungo stelo; i colori sono molteplici, dal verde più scuro al verde chiaro. Alcune foglie sono striate di giallo o bianco e hanno la forma a tre o cinque lobi. In generale, i gambi fertili, cioè quelli che fanno i fiori, hanno foglie poco lobate o ovali. Nel periodo di settembre e ottobre l'edera rampicante produce delle minuscole infiorescenze composte da fiori verdi e bacche. Comunque, sia i frutti che le foglie sono tossici anche se sono usati in erboristeria di frequente. L'edera rampicante vuole ombra e sole, ma il tipo variegato vive bene al sole. Mentre l'edera scura non ama le zone soleggiate. Tutte le varie esposizioni vanno rispettate per non provocare foglie secche e parassiti. Per esempio, troppa ombra è sconsigliata in quanto la pianta di edera può venir attaccata da insetti.
Edera rampicante varietà

Kisshes Giardino - Raro semi di edera coloratissima Parthenocissus (vino selvatico) Garden Climbers Allevamento senza allevamento di semi Decor Seed hardy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,19€


Varietà di edera rampicante

Muro con edera rampicante Tra i vari tipi di edera rampicante si può ricordare il tipo Helix che è molto diffuso in Europa; ha foglie verdi e macchie chiare, ma anche venature dorate e argentate. Queste ultime vengono utilizzate per illuminare quelle zone che sono troppo ombreggiate. Di questo tipo di edera rampicante esiste anche la specie nana per la coltivazione nei vasi. Il tipo Canariensis invece è un'edera originaria dell’Africa e nonostante sia decorativa non è rustica e di conseguenza vive poco. Viene utilizzata nelle composizioni e si trova di solito nei giardini del Sud Italia. Mentre quella Himalaya è rustica con rami vecchi e nuovi dalle foglie di varie forme. Si può elencare anche la Colchica Hedera dalle foglie grandi che cresce oltre i 10 metri e si può vedere un po' ovunque sul nostro territorio. L'edera comunque non teme il freddo, ma non vuole la luce diretta; è bene quindi tenerla al riparo sia all'esterno che in appartamento.

  • Edera a foglie variegate L'edera è una pianta abituata a svilupparsi in terreni di ogni tipo; questo porta l'edera ad essere presente in ogni zona, sia in condizioni di siccità, sia in terreni leggermente umidi. In linea gene...
  • Nasturzio rampicante Il nasturzio rampicante è una pianta adatta anche per coloro che non hanno il pollice verde poiché la sua coltivazione è molto semplice e si riproduce per seme. La sua caratteristica principale sta ne...
  • Coltivazione fragole La riproduzione delle fragole rampicanti può essere fatta per semina o per propagazione delle piantine che si sviluppano a livello del terreno. Nel primo caso è necessario preparare un semenzaio, in c...

YQing Pianta Artificiale Edera Rampicante Ghirlanda 12 Pezzi Pianta Artificiale Fiori Esterne per Festa di Matrimonio e la Decorazione della Parete di Giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Terreno, annaffiature e proprietà

esempio di edera rampicante su parete L'edera rampicante si adatta bene a qualunque terreno senza ristagni d'acqua e la semplice coltivazione la rende comune nei vari giardini. Non ha bisogno di attenzioni particolari, tranne una semplice potatura quando necessario e il controllo dei parassiti. Tuttavia, se il terreno è compatto si consiglia l'aggiunta di sabbia o di torba. Le innaffiature vengono eseguite per tenere il terreno umido, anche se l'edera sopporta pure la siccità. L'edera rampicante è inoltre una pianta ornamentale che ha proprietà curative; infatti è utile per la cellulite e l'invecchiamento in generale. E' inoltre usata per la tosse e contro il raffreddore in quanto libera i bronchi, ma anche contro il gonfiore e la ritenzione. Alla fine, l'edera non è solo una pianta spettacolare e bella da vedere, ma anche benefica.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO