Piastrelle per terrazze

Piastrelle per terrazze

In commercio esiste un’ampia varietà di piastrelle adatte alle nostre terrazze. Al di là delle tendenze estetiche, la scelta dei materiali non può prescindere da alcune peculiari caratteristiche necessarie ad una pavimentazione da esterno. Le piastrelle per terrazze devono, infatti, essere durevoli nel tempo, resistere agli agenti atmosferici (pioggia, neve, grandine, sole), essere impermeabili e antiscivolo. Al momento della scelta si deve tener conto anche della praticità della pavimentazione: essendo esposte all’ambiente esterno, le piastrelle devono essere semplici da pulire e non richiedere cure particolari.Anche il colore ha la sua importanza. La scelta migliore in questi casi ricade sui colori più chiari, in grado di respingere i raggi solari e limitare il surriscaldamento del pavimento.
Piastrelle per terrazze

Vanage - Piastrelle in legno d’acacia, set da 9, ca. 30 x 30 x 2,4 cm, Edge

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,14€


Piastrelle per terrazze in gres porcellanato

Gres effetto pietra Il gres porcellanato è un materiale ceramico che possiede tutte le caratteristiche tecniche di una pavimentazione da esterno: resistente allo scivolamento, all'abrasione e al calpestio, durevole nel tempo e perfetto contro gli agenti atmosferici.Le tipologie delle piastrelle in gres per esterno sono svariate e adattabili ad ogni esigenza. Possono essere a finitura naturale, che ne preserva l'aspetto grezzo e consente di mantenerne tutte le caratteristiche sopra descritte, o "a tutto spessore", dove il colore viene dato non dallo strato superficiale ma dall'intera massa della piastrella (ciò permette di mascherare eventuali scheggiature). Dal sicuro impatto estetico sono le piastrelle in gres "a doppio caricamento" che, grazie a particolari lavorazioni, riproducono il marmo, la pietra o il legno.

  • Piastrelle per giardini in cemento Le piastrelle per giardini possono essere realizzate con diversi materiali: tra questi bisogna menzionare il gres porcellanato, il cemento ed il cotto. I materiali in questione sono contraddistinti da...

Centurion Supports SHANGO Black Premium multi-funzionale con piastrelle in ceramica per esterni Giardini e terrazze Piazza riscaldatore Fire Pit Braciere e tabella esterna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159,99€


Piastrelle per terrazze in cotto, cemento e legno

pavimento in cemento stampato Altri materiali utilizzati per pavimentare le terrazze sono il cotto, il cemento o il legno.

Siano esse industriali o artigianali, le caratteristiche peculiari delle piastrelle in cotto sono la durezza e la resistenza. Esteticamente molto gradevole, l'unica nota negativa del cotto è l'elevata porosità che lo rende particolarmente incline a macchiarsi.

I pavimenti in cemento possono essere una valida alternativa per le terrazze. Adottando determinati sistemi di stampaggio si possono riprodurre le sembianze del legno, della pietra o dei mattoni e, opportunamente lavorato, è notevolmente resistente, impermeabile e antisdrucciolo.

Per quanto riguarda il legno per gli esterni, il Teak, il Kurupay e il Lapacho sono fra i materiali più utilizzati. Di facile posa anche per appassionati del fai da te.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO