Piante da frutta

Le piante da frutta, grandi o piccole che siano, sono naturalmente vocate ad essere, oltre che fonti di gustosi prodotti commestibili, ricchi di elementi nutritivi utili alla vita dell'uomo, sono anche elementi d'arredo per i nostri giardini ed i nostri terreni. I loro fiori ed i loro frutti arricchiscono di colori e richiami visivi qualsiasi spazio verde ed in tutte le stagioni dell'anno. Sono tante le varietà e tipologie di piante da frutta, arboree o arbustive, sempreverdi o a foglia caduca, con frutti piccoli o grandi, ed ognuna può essere inserita in giardino o in terrazza, secondo le più varie esigenze di spazio ed arredo, tenendo sempre in considerazione che ogni pianta, per dare il meglio, necessita del terreno e delle condizioni climatiche adeguate. Arredare con le piante da frutta uno spazio abitabile vuol dire non solo creare un'atmosfera allegra e variegata ma, ... continua

Articoli su : Piante da frutta


1           ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
1           ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , vuol dire anche usufruire dei prodotti della terra in maniera naturale ed ecologica. Nello scegliere le piante adatte, bisogna sempre verificare prima che tipo di manutenzione esse richiedono, conoscere il periodo dell'anno in cui vanno piantate, quelli della potatura ed il terreno adatto di cui necessitano. E' inoltre importante valutare lo spazio di cui si dispone per sistemarle nel modo migliore ed ottimizzare così la loro crescita. Ogni pianta ha la sua fioritura e la conseguente maturazione del frutto in periodi diversi dell'anno, per questo motivo è bene diversificare le piante così da avere frutti sempre freschi e splendide fioriture nell'alternarsi delle diverse stagioni.

Un giardino rigoglioso con le piante da frutta.

Per un giardino ricco e funzionale, anche in inverno, sono una soluzione ideale le piante sempreverdi, come l'olivo, dal verde tenue del suo minuto fogliame e dal piccolo frutto, antico e mediterraneo. L'olivo è una pianta longeva che si adatta facilmente ai terreni più diversi, anche quelli argillosi, ma ha bisogno di tanta luce per crescere rigoglioso, e per questa prerogativa è meglio piantarlo in una zona centrale e soleggiata del giardino, mai a ridosso di altre piante. Le piante di agrumi, come il profumato limone, da poter coltivare anche in vaso, regalano i loro frutti per molti mesi all'anno e mantengono i rami ricchi di foglie verdi ed odorose anche nella stagione fredda. Necessitano di poche cure ma hanno bisogno di molta acqua ed odiano il vento, soprattutto nella stagione estiva. Anche l'albicocco, oltre a dare frutti gustosi, colorati e ricchi di elementi nutritivi, si adatta ad essere elemento d'arredo di uno spazio verde. Il fusto di questa bellissima pianta, originaria dell'Asia minore, raggiunge, da adulto, anche gli 8 metri d'altezza e sopporta bene le temperature molto alte, adeguandosi ai periodi di lunga siccità. I fiori di colore bianco appaiono all'inizio della primavera donando al giardino un aspetto fiabesco, le albicocche, invece, maturano ad inizio estate fino alla fine del mese di agosto. Il melo è sicuramente, tra le piante da frutta, la più ricercata per la bontà, i benefici e la lunga conservazione dei suoi frutti. Una pianta sempreverde e vigorosa che, se lasciata crescere liberamente, raggiunge elevate altezze, sfiorando anche i 10 metri, così da diventare, nello spazio aperto, un gazebo naturale. Fiorisce in aprile ed i suoi fiori, a 5 petali, sono di colore bianco con sfumature rosate. Un tocco di suggestiva eleganza da accostare anche vicino la casa o all'ingresso di un viale. Ciliegi, susini, peri, mandorli, melograni, nespoli, fichi e peschi sono anche queste tutte piante da frutta generose ed ornamentali, per grandi coltivazioni o terreni di piccole dimensioni.

Negli ultimi tempi sono molti quelli che decidono di sfruttare anche i piccoli spazi di un appartamento, come un balcone, per poter coltivare in vaso piante da frutta e poter così usufruire di prodotti genuini ed modo del tutto conveniente. Esistono, infatti, vari tipi di piante da frutta che si adattano alla coltivazione in vaso, la cui rendita, in termini di qualità e quantità di prodotto, può essere elevata e la manutenzione, invece, ridotta notevolmente.

Guarda il Video