Costruzioni in muratura

Costruzioni in muratura

Per realizzare costruzioni in muratura a regola d'arte bisogna seguire alcune regole fondamentali: solo in questo modo le soluzioni realizzate durano a lungo nel tempo e non vengono danneggiate a causa di sollecitazioni, agenti atmosferici, raggi del sole e urti accidentali. Per prima cosa è necessario mettere in posa corsi orizzontali regolari, che non presentino fessure tra un elemento e l'altro. Inoltre le costruzioni in muratura devono avere giunti verticali non allineati, mentre l'andamento della struttura è verticale. In secondo luogo i conci sono squadrati e hanno dimensioni regolari. Fondamentale è la qualità degli elementi impiegati per realizzare il fabbricato: infatti i mattoni (forati oppure pieni) e la malta sono di alto livello. In questo modo la loro resistenza è maggiore. Infine è necessario mettere a punto l'ingranamento, cioè il cosiddetto ammorsamento trasversale dei mattoni utilizzati nella costruzione.
casa in muratura

Progetto e verifica delle costruzioni in muratura in zona sismica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,5€
(Risparmi 4,5€)


Le costruzioni in muratura disomogenea e listata

costruzione in muratura Le costruzioni in muratura possono adottare un andamento disomogeneo oppure lineare. Nel primo caso la situazione si caratterizza per avere pochi elementi dalle grandi dimensioni e che vengono posizionati per lo più nei cantonali: si parla quindi di muratura a cassetta. Di conseguenza è necessario impiegare una notevole quantità di malta. Al tempo stesso si hanno capacità strutturali abbastanza buone soltanto se le costruzioni in muratura hanno un grandi spessori. Nel caso di costruzioni in muratura listata, invece i giunti di malta possono avere una consistenza più o meno rilevante. I corsi in laterizio interessano l'intero spessore della parete e quindi la qualità strutturale del risultato finale è di notevole livello. Al tempo stesso è possibile unire la pietra alla muratura: in questo caso si mettono in posa dei corsi di riempimento.

  • Esempio di una cucina in muratura Una cucina in muratura sta sempre bene all'interno di un'abitazione, sia con uno stile di arredo rustico che con uno moderno. Infatti, si tratta di una soluzione progettuale molto solida, realizzata s...
  • Crepa su muro Comunissimo riscontro oggettivo, soprattutto su immobili molto vecchi, le crepe sui muri possono fornire delle chiare indicazioni circa la stabilità di un edificio, di una singola abitazione, di una p...
  • Barbecue in costruzione Supponendo di voler creare un barbecue in mattoni e a legna, la sua struttura potrebbe essere costituita da un vano per il fuoco e la griglia, con di fianco il posto giusto dove mettere la legna ed in...
  • Un esempio di recinzione in muratura I motivi per decidere di realizzare una recinzione in muratura sono molti e tutti estremamente validi. Innanzitutto, sono un valido sistema di sicurezza per il giardino e per la casa, in quanto impedi...

I tiranti in acciaio nel calcolo delle costruzioni in muratura: 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,75€
(Risparmi 5,25€)


Gli errori da evitare nelle costruzioni in muratura

Esempio costruzioni in muratura Quando si realizzano costruzioni in muratura è necessario evitare alcuni errori che possono compromettere la stabilità del risultato finale. Ad esempio, gli elementi devono poter resistere alle sollecitazioni di compressione: in questo modo si evita la rottura per schiacciamento, che si verifica quando si supera il livello di resistenza. Per questo bisogna distribuire il carico in maniera uniforme. In secondo luogo si deve valutare bene il legante impiegato per fissare gli elementi l'uno all'altro. Infatti il degrado delle malte indebolisce le strutture murarie, in quanto con il passare del tempo i materiali perdono aderenza e coesione: di conseguenza non fanno più presa. Non solo la qualità della malta, ma anche la sua composizione contribuisce a determinare la resistenza delle costruzioni in muratura. Lo stesso avviene con lo spessore dei giunti, il cui rapporto è inversamente proporzionale al livello di resistenza.


Le tipologie di corsi per muratura

Costruzione di un muro di mattoni Le costruzioni in muratura possono adottare diversi tipi di disposizione: la tipologia più comune è quella a blocco, che si caratterizza per avere un corso di mattoni posizionati di lista e uno di testa. Per ottenere una soluzione sfalsata è possibile iniziare il corso con un tre quarti oppure con un mezzo lungo. Molto apprezzata è anche la disposizione a croce: in questo caso i corsi di lista hanno elementi sfalsati di una testa. Di conseguenza ogni mattone torna ad avere la stessa posizione sulla verticale al quindo corso. In alternativa le costruzioni in muratura possono adottare una disposizione gotica, nella quale gli elementi di lista si alternano a quelli di punta in ogni corso. È anche possibile addensare in verticale i mattoni di testa, così che gli elementi di lista siano sfalsati di mezza testa da un corso all'altro.




COMMENTI SULL' ARTICOLO