Rivestimenti bagno

Rivestimenti bagno

I rivestimenti bagno stanno diventando una vera e propria moda. Le persone cercano, infatti, di rendere il proprio spazio ancora più confortevole e funzionale con una precisa scelta dei materiali presenti sul mercato. Sul web è possibile trovare una grande quantità di esempi da cui farsi ispirare. In questi ultimi anni fanno tendenza in modo particolare i materiali ecologici come i listelli di legno lamellare incrociato X Lam, i pannelli di sughero, i rivestimenti di pietra e le canne di bambù. Si tratta di elementi non inquinanti, che sono in grado di rispettare l'ambiente circostante. Tra le soluzioni più innovative non sono da dimenticare veri e propri giardini verticali posti su una o più pareti all'interno dei bagni, con la funzione non solo di mantenere l'aria pulita, ma anche di creare un microclima ottimale.
Piastrelle per bagno moderne

Tile-makeover - Confezione da 10 adesivi a mosaico per piastrelle da bagno, colore: Lilla e prugna Per cambiare rapidamente l'aspetto del bagno o il rivestimento della cucina, autoadesivo, rapido, nessun caos eseguendo il lavoro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Gres porcellanato effetto pietra

Rivestimento con effetto pietra naturale Tra i rivestimenti bagno dallo stile elegante e raffinato, un posto di tutto rispetto lo occupano quelli realizzati con gres porcellanato effetto pietra. Questa particolare soluzione regala all'ambiente un'atmosfera particolarmente naturale. Si tratta di vere e proprie piastrelle che possono essere tranquillamente immesse sia in bagni classici, che in quelli più moderni. In commercio si ritrovano differenti gradazioni di gres porcellanato: si va, ad esempio, dal greige all'antracite fino ad arrivare al grigio. Tutte queste colorazioni proposte donano una grande luminosità al bagno. I formati delle piastrelle sono numerosi proprio per andare incontro a tutti i gusti e le esigenze. C'è chi ama anche i rivestimenti in pietra ardesia dal colore decisamente scuro. Questo tipo di materiale viene utilizzato per ricoprire soprattutto i pavimenti.

  • mattonelle per bagno moderno Non è facile capire il tipo di mattonelle migliori per il bagno, ma di certo la scelta è da farsi considerando l'estetica, lo stile dell'arredamento nonché la funzionalità e la resistenza dei material...
  • Parete con diversi rivestimenti Il primo consiglio per scegliere i rivestimenti per bagno è quello di comprarli con i sanitari in un unico acquisto, per usufruire di sconti. I rivestimenti subiscono quotidianamente l'umidità dell'ac...
  • Piastrelle bagno effetto legno e maiolica Per pavimenti e rivestimenti, ma soprattutto nel settore delle piastrelle bagno, nei negozi di materiale fai da te, le proposte più innovative si concentrano sulle collezioni in ceramica e gres porcel...
  • Bagno mosaico Il rivestimento con piastrelle bagno mosaico nonostante abbia origini molto antiche è ancora oggi di tendenza. La stanza da bagno è il luogo dove ci si rilassa e si ha bisogno di staccare la spina dal...

Tradizionale lampada a tetto per bagno LED con rivestimento in metallo effetto legno da Haysoms

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,5€
(Risparmi 8,5€)


Rivestimenti da bagno con tocco vintage

Rivestimento pavimento vintage I rivestimenti bagno dal sapore vintage sono davvero deliziosi. Ad amarli sono sempre più le nuove generazioni, che mostrano di desiderare tutto ciò che ha un gusto un po' retrò. Le piastrelle vintage hanno colori decisi e forti. C'è chi definisce addirittura questi particolari rivestimenti terapeutici in quanto il colore brillante delle mattonelle sarebbe capace anche di incidere sull'umore delle persone. I bagni che seguono l'Art Déco amano il rosa ed il verde smeraldo, giocano con fusioni di nuance solo apparentemente improbabili, prediligendo anche particolari geometrie formate dall'alternanza di piastrelle bianche e nere. Nonostante questo tipo di rivestimento sia, a volte, così stravagante, si riesce comunque a percepire una sensazione di ordine e pulizia. Dal sapore vintage sono pure i rivestimenti del pavimento con piastrelle esagonali.


Rivestimenti bagno fai da te

Stencil per rivestire le pareti del bagno I rivestimenti da bagno possono essere fatti anche in modo fai da te. Si tratta di una soluzione non solo pratica, ma anche decisamente economica. Alcune persone dotate magari di più pazienza, possono facilmente provare a rivestire le pareti o i pavimenti del loro bagno senza per forza dover eliminare le mattonelle già esistenti. In che modo? Grazie all'uso di uno specifico sigillante epossidico, che posto direttamente sopra le piastrelle funge da base per la posa in opera di quelle nuove. Molti adoperano questo sistema in quanto è economico, veloce e, tra le altre cose, non si deve pensare allo smaltimento delle macerie divelte. Esistono anche particolari stencil lavabili e riciclabili, per dare vita sulle pareti del bagno a rivestimenti esclusivi che appaiono come decorazioni a rilievo a regola d'arte.


Esempi di rivestimenti bagno

Forse non piacciono a tutti i rivestimenti bagno in marmo a causa di quel tocco un po' freddo che regalano agli ambienti, eppure sono numerose le persone che scelgono questo materiale per riuscire a dare al proprio bagno un aspetto regale. Sicuramente questo tipo di rivestimento non è economico, ma, anzi, appartiene alla fascia definita luxury. Tra i marmi più adoperati figura quello di Carrara, estratto direttamente dalle cave delle Alpi Apuane e dotato di sfumature davvero affascinanti. Non sono da sottovalutare anche i rivestimenti da bagno realizzati con fibra di vetro al 100%. Questo materiale ha numerosi vantaggi: è bello da vedere, è molto resistente, dura nel tempo, è facile da pulire ed è, soprattutto, un elemento ecologico: rispetta cioè l'ambiente e non è tossico. Non mancano i rivestimenti da bagno realizzati con carta da parati semplici e dai colori tenui.


Rivestimento bagno in corian

parete bagno in corian Chi ama uno stile moderno apprezzerà i rivestimenti bagno in corian. Di che cosa stiamo parlando nello specifico? Di un composito sostenibile formato da minerali naturali e da polimeri acrilici puri. Viene scelto proprio perché grazie alla sua facile modellazione è capace di offrire numerosi tipi di design. Ottimo per ogni tipo di pareti, il Corian nei bagni viene adoperato in modo particolare per lo spazio dedicato alla doccia ed ai lavabi. I rivestimenti si presentano lisci ed uniformi. Tra le curiosità sappiamo che mantiene nel tempo inalterato il suo colore anche se esposto ai raggi diretti del sole. In più è un materiale atossico e non porta assolutamente alla proliferazione nè di batteri nè di muffe. Si può pulire in modo semplice con acqua e sapone. Piacciono molto i bagni rivestiti completamente di corian bianco.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO