Forni da incasso

Cosa sono i forni da incasso

Quando si decide di cambiare l'arredo della cucina o semplicemente quando si inizia ad abitare in una nuova casa, bisogna stabilire quelli che sono i diversi componenti della cucina e stabilire quali elettrodomestici scegliere. In particolare dovrà essere definito anche se si vorrà utilizzare una cucina con un forno tradizionale o propendere per uno tra i modelli di forni da incasso. Questi sono degli elettrodomestici che, come dice lo stesso nome, vengono incassati all'interno dei mobili della cucina e che per cuocere i cibi utilizzano, al posto dei consueti fornelli a gas, delle piastre elettriche che raggiungono la temperatura desiderata. Usualmente i forni da incasso sono incassati sotto il top della cucina in corrispondenza del piano cottura o, in alternativa, sono collocati in un mobile colonna ad un'altezza che agevoli notevolmente il loro utilizzo senza la necessità di doversi piegare sotto la cucina.
Cucina con forni da incasso

Klarstein Virtuosa Slide - Piano Cottura a Incasso, Piano Cottura in Vetroceramica, Alogeno, 4 Zone Cottura, 6600W, Pannello Touch, Spegnimento Automatico, Telaio in Acciaio, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159,99€


Perchè scegliere forni da incasso

Colonna con forno da incasso Il dilemma maggiore riguarda proprio la scelta del forno, ossia se scegliere un forno a gas o forni da incasso elettrico. Ovviamente entrambe le soluzioni presentano pregi e difetti. I vantaggi di un tradizionale forno a gas sono il minor costo dl combustibile e la capacità di cambiare velocemente la temperatura desiderata; di contro costano di più, hanno una installazione più complessa, presentano maggiore pericolosità e richiedono la rotazione dei cibi a causa di una distribuzione del calore non uniforme. I forni da incasso elettrici invece non necessitano di particolari installazioni, hanno un minor costo di acquisto, distribuiscono il calore in modo uniforme garantendo un'ottima cottura e mantengono costante la temperatura. Gli svantaggi si ritrovano in un maggior costo dell'energia elettrica e in una probabile difficotà nell'utilizzo a causa delle diverse funzioni di cui sono dotati.

  • interno di forno ventilato I cuochi perfetti lo sanno, ventilato è meglio. Le cucine moderne sono, molto spesso, già dotate di forni ventilati, da incasso oppure esterni. Questa tipologia di forno garantisce una cottura più pre...
  • Lavandino cucina La scelta dei lavelli cucina angolari si rivela molto utile in tutte quelle occasioni in cui il posizionamento di questo componente della cucina risulta difficile. Grazie alla loro forma possono esser...
  • Fornello a gas La scelta del piano cottura è un passo fondamentale nella progettazione della propria cucina. Se sei un amante del buon cibo e ti piace cucinare per la tua famiglia, per un gruppo di amici o ami prepa...
  • Piano cottura gas Il piano cottura 4 fuochi, alimentato a gas, è un grande classico per la tua cucina. Oggi però possiamo trovarne in materiali inusuali, specialmente per ambienti come le cucine, in colori e a volte fo...

MILLAR GH6041XEB 60cm 4 fornelli in vetro piano cottura a gas

Prezzo: in offerta su Amazon a: 210€


Considerazioni sulla scelta di un forno da incasso

Forno da incasso con comandi digitali La scelta del tipo di forno maggiormente rispondente alle proprie necessità dipende da diversi fattori. Un fornello a gas dovrebbe essere la scelta da preferire sia per il minor costo del combustibile rispetto all'energia elettrica sia per il minor impatto ambientale che garantiscono. Questi elettrodomestici però presentano un maggior costo di acquisto in virtù del lavoro necessario per renderli sicuri e forse, anche per questo motivo, i produttori privilegiano la produzione di forni da incasso elettrici. Il minor costo di acquisto non è comunque l'unico elemento che rende preferibili i forni da incasso elettrici. Un elemento non trascurabile è la notevole semplicità nel montaggio che può essere eseguita anche da chi non ha molta praticità. A ciò si aggiungano i programmi di cottura che semplificano il modo di cucinare le diverse pietanze.


Classificazione dei diversi modelli di forni da incasso

Forno da incasso con ventola I forni da incasso possono essere classificati in differenti modalità anche se la più consueta è quella tra forni multifunzione e forni termo-ventilati. I primi permettono la cottura dei cibi in due differenti modalità: statica e ventilata. Con la prima modalità la cottura avviene grazie a delle resistenze che si riscaldano nella parte superiore ed inferiore del forno; la cottura ventilata invece diffonde il calore all'interno della cavità del forno uniformemente, velocizzando la cottura. La caratteristica dei forni termo-ventilati è la presenza di una resistenza elettrica di forma circolare posta nella parete posteriore del forno che, insieme ad una ventola, permette di cuocere contemporaneamente più cibi senza che si mescolino gli odori. La temperatura dei forni viene mantenuta costante grazie ad un termostato che assicura la variazione della stessa da un minimo di 50 gradi ad un massimo di ben 250 gradi.


Consigli sull'acquisto di forni da incasso

Prima di procedere all'acquisto di un forno da incasso bisogna essere certi che siano presenti alcune funzioni come la ventilazione forzata ed il grill. A questi comandi necessari devono poi essere associate una serie di ulteriori funzionalità come ad esempio la presenza di un timer che permette la cottura dei cibi con uno specifico segnale acustico e lo spegnimento automatico del forno. I forni da incasso elettrici di ultima generazione sono dotati anche di una funzione di scongelamento dei cibi per renderli velocemente pronti all'utilizzo. Gli utenti più esigenti possono scegliere elettrodomestici caratterizzati da una o più funzioni particolari che assicurano ad esempio una cottura specifica per dolci, carne e così via. Altre cotture disponibili nei moderni forni da incasso sono quella a vapore o microonde, caratteristiche che fanno aumentare il costo dell'elettrodomestico.


Forni da incasso: Dotazioni interne dei forni da incasso

Per garantire la cottura dei cibi devono essere presenti alcuni elementi in dotazione al forno. La presenza della luce interna, della griglia in acciaio e della leccarda smaltata è sempre assicurata, indipendentemente dal modello di forno da incasso che si sceglie. Più importante invece nella scelta da eseguire è la classe energetica del forno, in quanto se non sarà identificato dalla classe A oppure A+, sarà garanzia di consumi energetici decisamente elevati. Molto importante è anche la certificazione del forno che sarà garanzia di sicurezza. Per essere certi che non ci siano pericoli per i bambini, dovranno essere presenti almeno tre vetri e soprattutto un meccanismo che assicuri la fuoriuscita dell'aria calda e la presenza di quella fredda per evitare che i mobili circostanti possano surriscaldarsi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO