Pittura termoisolante

Cos'è e quanto costa la pittura termoisolante

La pittura termoisolante è così chiamata per una sua particolare capacità: è in grado di fungere non soltanto da vernice ma anche da isolante termico. Svolge in questo modo un'importante funzione protettiva, creando una sorta di schermo. Un fondamentale elemento della sua struttura consiste in minuscole sferette misurate in nanometri, cave e piene d'aria; queste conferiscono alla pittura le sue principali peculiarità grazie al materiale ceramico da cui sono composte. Sono numerosi i vantaggi che derivano dall'utilizzo di queste vernici e, pertanto, si tratta di un acquisto assolutamente conveniente. Il prezzo è genericamente stimato intorno ai 15€/l; questo prodotto è reperibile con facilità sul mercato e può essere utilizzato su tutte le pareti, sia su quelle interne sia su quelle esterne.
Applicazione pittura termoisolante

TERMICA "Max Meyer" Pittura murale Anticondensa, Antimuffa Termoisolante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 88€


Quali sono i vantaggi

Pittura isolante La pittura termoisolante, come accennato in precedenza, è perfetta per le pareti sia esterne sia interne; in entrambe le situazioni garantisce una notevole protezione, anche se naturalmente l'isolamento da essa assicurato non è paragonabile a quello di altri metodi come quello a cappotto. Questa vernice, tuttavia, fa in modo di contrastare la formazione di muffa ed i ponti termici che si formano in zone difficili da isolare con altre soluzioni. Il prodotto in questione consente inoltre di ridurre l'utilizzo dei condizionatori, dato che permette di limitare la dispersione di calore in inverno e l'afa durante l'estate. Naturalmente non vanno dimenticati i vantaggi estetici: questa pittura assicura un eccellente effetto decorativo, ricopre completamente le imperfezioni ed è piacevole a vedersi.

  • Una bomboletta di vernice fosforescente La vernice fosforescente ha un duplice aspetto. Da un lato, infatti, si presenta di un colore biancastro quando si trova alla presenza di una fonte di luce; dall'altro, invece, assume una colorazione ...
  • Restauro pittorico Al fine di poter eseguire un ottimo restauro pittorico il risultato deve essere completamente uniforme. Infatti sarà necessario ricreare ciò che manca o ciò che si presenta rovinato e riportare il tut...
  • Tinteggiare casa Tinteggiare la casa è un'operazione che si può effettuare in modo semplice e anche abbastanza rapido, anche se questa caratteristica dipende fortemente dalle dimensioni degli ambienti. Conviene sempre...
  • Pittura lavabile per interni La pittura lavabile è una vernice muraria particolarmente consigliata quando si tinteggiano gli ambienti interni. Infatti si tratta di uno dei prodotti più adatti per questa destinazione d'uso, in qua...

PITTURA TERMICA ATRIATHERMICA INTERNI LT 5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 61,4€


Pittura termoisolante: Applicazione e utilizzo

Rullo vernice Prima di applicare la pittura termoisolante è essenziale assicurarsi che la superficie da trattare sia completamente pulita, asciutta e priva di imperfezioni; dopo il risciacquo bisogna perciò adoperare un panno morbido per eliminare ogni traccia di bagnato ed effettuare un'accurata levigatura. Si consiglia di scrostare anche eventuali residui di intonaco e di eseguire una passata di stucco. Al termine di queste operazioni si raccomanda di praticare un'ulteriore pulizia per rimuovere la polvere. Inoltre, se la parete da riverniciare è realizzata in un materiale assorbente, è importante applicare uno strato di fissativo affinché la pittura aderisca perfettamente. A questo punto si può procedere con la verniciatura; non è necessario diluire il prodotto a meno che non sia indicato sulla confezione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO