Componenti cucina

La cucina è una delle stanze più importanti di tutta la casa, è qui che si trascorre molto tempo durante la giornata tra pentole e padelle per la preparazione di gustosi pranzi e di deliziose cene. Ma è anche il luogo dove la famiglia si ritrova per parlare e per raccontarsi la giornata.

Per essere pratica e funzionale una cucina ha bisogno di molte cose! I componenti per la cucina sono tutti quegli accessori ed elettrodomestici che sono divenuti, con il tempo, indispensabili perchè aiutano nei tradizionali lavori di casa. Possono essere di vario tipo ed avere funzioni molto diverse.

I componenti per la cucina più tradizionali, che si possono trovare in quasi tutte le case, sono quelli per cucinare. Primo fra tutti il forno: a gas, elettrico, ventilato, il forno è da sempre uno dei migliori alleati del cuoco per la preparazione di ogni tipo di piatto, ... continua


Articoli su : Componenti cucina


1           3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico  data  
1           3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico  data  
prosegui ... , dall'antipasto al dolce. L'innovazione tecnologica ha reso il forno sempre più efficace e sempre più comodo da utilizzare e da pulire. Il forno ad incasso ha via via lasciato il posto al forno a colonna, più moderno e di design. Ma il forno ha subito anche un'altra evoluzione: è diventato più piccolo e si è potenziato diventando un forno a microonde. Ideale per chi ha poco tempo, il microonde è diventato uno dei componenti per la cucina più richiesti (soprattutto dai giovani). É pratico e, soprattutto, molto più veloce rispetto a quello tradizionale.

Per conservare al meglio i cibi, anche frigoriferi e freezer si sono evoluti nel tempo, diventando sempre più tecnologici e con delle classi energetiche sempre più alte. I modelli di ultima generazione sono in grado di fare cose che fino a qualche anno fa erano impensabili: cassetti speciali in grado di ricreare un livello di umidità ottimale per la conservazione di alcuni tipi di cibi (da regolare in base al tipo di prodotto, come frutta e verdura oppure carne e pesce). Alcuni sono anche dotati di un display, sul quale è possibile controllare lo stato di conservazione degli alimenti e anche il consumo di energie. Diventa più facile anche fare attenzione all'igiene: alcuni frigoriferi hanno in dotazione uno speciale trattamento antibatterico che permette di eliminare il 99% degli agenti di rischio, neutralizzando anche i cattivi odori.

Ci sono poi i componenti per la cucina destinati alla pulizia. Oggi, infatti, sempre meno casalinghe sono costrette a lavare i piatti dopo il pranzo grazie ad un semplice elettrodomestico: la lavastoviglie. Anche in questo caso ne esistono di vari tipi e di varie dimensioni (a seconda anche dal numero dei componenti della famiglia e, quindi, del numero di piatti utilizzati ogni giorno). Non solo la lavastoviglie è utile per risparmiare tempo ma è anche economica ed ecologica. Economica in quanto consente di risparmiare sia sulla bolletta dell'acqua calda sia sul consumo di detersivo. Ecologica sia perchè aiuta a non inquinare grazie ad un minor utilizzo di prodotti chimici, sia perchè rispetta l'ambiente eliminando l'utilizzo di acqua.

Ma il settore dei componenti per la cucina è ricco di tanti altri tipi di elettrodomestici, da quelli più avanzati a quelli più semplici. A seconda delle proprie esigenze (e dalla propria abilità in cucina) via libera allora a robot multifunzione, frullatori, macchine per il pane, tritatutto, gelatiere e molto altro ancora. Chi ama trascorrere il proprio tempo in cucina, ha davvero molti aiuti a sua disposizione.

Ma la cucina non è fatta di soli elettrodomestici: a seconda dello stile scelto è possibile progettare il proprio spazio disponendo mobili, pensili e piani di lavoro per ricreare un ambiente unico e funzionale. Le cucine possono essere realizzate su misura, oppure acquistate già finite. Le cucine lineari, ad esempio, occupano un solo lato della cucina, e sono perfette per case dalle piccole dimensioni. Le cucine con isola (vale a dire un piano di lavoro separato dalla struttura principale) sono riservate soltanto a chi ha più spazio. Infine, questa stanza viene spesso utilizzata anche come sala da pranzo, per questo è molto importante anche la scelta di un tavolo abbastanza spazioso dove consumare i pasti.

Se nel resto della casa è possibile essere creativi, nell'arredamento della cucina è sempre meglio essere pratici, ponendo una maggiore attenzione alla funzionalità ma mantenendo un occhio anche sul portafoglio, per evitare spese troppo alte!